La barbarie della macellazione rituale

Animal Equality ha condotto un’inchiesta molto significativa sulla macellazione rituale, che rientra nell’ambito della Festa del sacrificio. Secondo la cultura islamica ed ebraica, perché la carne degli animali sia commestibile, si deve obbedire a delle regole molto specifiche. Una di queste stabilisce che gli animali non devono essere soggetti a stordimento, prima di essere uccisi. In questo senso la pratica è confermata da un’apposita deroga, che va contro le leggi della macellazione ordinaria in Italia. Gli attivisti hanno dimostrato come tutto ciò sottoponga le povere bestioline ad una sofferenza incredibile, costringendole ad una lunga agonia, consapevoli dell’avvicinarsi della loro fine. Proprio per questo motivo ha avviato una petizione, perché il Parlamento italiano si attivi e dibatta sulla questione.

Da non perdere