Justin Bieber condannato a due anni

Justin Bieber è stato condannato a due anni di libertà vigilata, oltre a dover pagare 80.900 dollari di danni, cinque giorni di lavoro socialmente utile e un programma di gestione della rabbia di dodici settimane. La popstar canadese non ha ancora risolto i suoi guai con la giustizia: stavolta la condanna arriva per vandalismo dopo aver lanciato delle uova contro la casa di un vicino.

Da non perdere