James Foley, il giornalista USA in un'intervista del 2011

James Foley, il giornalista americano decapitato dall’Isis, racconta la sua prigionia in Libia nel 2011 in un’intervista dal Boston Globe: esperto e appassionato, ha coperto i conflitti in Medio Oriente tra Iraq, Afghanistan, Siria e Libia.

Da non perdere