Istante in cui crolla il cavalcavia in India

Sono immagini scioccanti quelle riprese da una telecamera di sorveglianza nella zona di Kolkata (Calcutta) nell’est dell’India in cui nella mattina del 31 marzo 2016 è crollato un cavalcavia. I morti accertati sono almeno 16 e oltre 150 le persone sarebbero le persone rimaste sepolte sotto le macerie. L’ispettore D. Chatterjee della polizia di Calcutta, tuttavia, precisa che “non si sa quante siano le persone intrappolate” sotto le macerie. Circa 270 membri delle squadre di salvataggio sono al lavoro con l’appoggio dell’esercito alla ricerca di sopravvissuti.

Da non perdere