Imputato a processo scappa e si butta dal 2° piano

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 4 maggio 2018

Imputato a processo scappa e si butta dal secondo piano. E’ successo negli Stati Uniti, in un tribunale dello Utah. L’uomo era a processo per reati legati alla droga. Le immagini delle telecamere di sicurezza riprendono il giovane in manette che dall’aula del tribunale scappa all’improvviso e poi si butta giù da una balaustra, saltando nel vuoto. Il ragazzo si è però schiantato a terra procurandosi diverse fratture al cranio, a una gamba e al bacino e gli agenti di polizia hanno potuto facilmente catturarlo.