Il tuo gatto è felice? Ecco come scoprirlo

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 22 maggio 2017

Sai dire con certezza se il tuo gatto è davvero felice? Ecco alcuni modi per scoprirlo! A fare felice il tuo gatto è la soddisfazione dei suoi bisogni primari, quindi le necessità fisiologiche, come il cibo, il metabolismo, il sonno e la riproduzione (se il gatto non è sterilizzato). Poi ci sono i bisogni etologici, come la caccia. I gatti che vivono in casa e non possono andare a cacciare piccole prede direttamente in natura possono soddisfare questo istinto con il gioco. Altri bisogni di ogni gatto sono poter esplorare liberamente gli ambienti (o gli oggetti, per questo amano entrare nelle scatole o nei cassetti), ‘gestire’ un proprio territorio e anche la necessità di sicurezza. Ad esempio le porte chiuse danno un senso di insicurezza ai mici perché non si sentono padroni della situazione. Infine ci sono i bisogni soggettivi, come essere coccolati, che variano da gatto a gatto.