Il progetto per salvare le orche

Molto interessante il progetto che ha come obiettivo finale la salvezza delle orche. Questi mammiferi marini a volte vengono privati della loro libertà, soprattutto perché vengono catturati, per essere esibiti in parchi marini. Sarebbe importante lasciarli liberi, perché in questo modo non si interverrebbe su quegli equilibri naturali che costituiscono l’ecosistema marino. Le orche vivono negli oceani, spostandosi dalle regioni artiche e antartiche fino ai mari tropicali. Ciò che ci vuole per questi animali è rappresentato dai grandi spazi liberi. E’ impossibile, quindi, che un acquario possa costituire un habitat naturale adatto alle orche. La campagna per la liberazione delle orche è riuscita a mettere a punto un video animato, che fa riflettere sull’argomento. Protagoniste del filmato sono una bambina e un’orca in cattività. La piccola è molto tenera e si accorge di quanto sarebbe importante che l’orca riacquistasse la sua libertà.

Da non perdere