Il primo robot per fare l'amore!

La tecnologia si sta superando, dicono alcuni, ma forse c’è anche chi avrà qualcosa da ridire quando vedrà Roxxxy, ovvero il primo robot al mondo per fare l’amore. L’androide è progettato anche per essere di compagnia, non semplicemente un oggetto sessuale: ci si può anche parlare. Standard uguale per tutti? Non pensateci nemmeno! Il modello può essere personalizzato con un rivestimento esterno simile alla pelle umana, per un’esperienza che si avvicini il più possibile a quella con una donna. Follie? Forse, ma alla presentazione del robot sembra ci siano stati pareri molto discordanti. Le bambole gonfiabili devono considerarsi ormai un retaggio del passato? In ogni caso, guardando questo video potrete rendervi conto da soli se questa sia semplicemente una trovata pubblicitaria o qualcosa che prenderà davvero piede nel prossimo futuro.

Da non perdere