Il piccolo non smette di piangere? La tecnica per farlo calmare

Calmare un bambino che piange non è un’impresa impossibile. Di certo è un’operazione che a volte può risultare difficile, ma il dottor Robert Hamilton, un pediatra di Santa Monica, in California, ha messo a punto una tecnica molto particolare. Si tratta di un trucco molto veloce ed efficace, che il medico chiama “l’attesa”. Il suggerimento consiste nel piegare le braccia del piccolo, tenendole ferme contro il petto con una mano. Contemporaneamente bisogna afferrare con l’altra mano la parte bassa del bambino, inclinandolo di 45 gradi. A questo punto facciamo oscillare lentamente il piccolo verso l’alto e verso il basso. L’effetto, secondo le spiegazioni del pediatra, che è un professionista con 30 anni di esperienza, sarebbe davvero immediato. Con poche mosse riusciremo a far ritrovare la serenità al nostro bambino.

Da non perdere