Il pareggio di bilancio secondo Padoan

Il ministro Padoan ha chiesto il rinvio del pareggio di bilancio, che dovrebbe rientrare nel 2016. La situazione economica dell’Italia è ancora difficile. A questo proposito il ministro dell’Economia ha fatto presente che ci sono certamente dei segnali di ripresa, ma il gap nel 2014 è destinato a rimanere negativo. Ancora particolari problemi presenta la situazione che riguarda il mercato del lavoro. La decisione del Governo di rinviare il pareggio di bilancio è dovuta proprio a queste ragioni, per riuscire a favorire il pagamento dei debiti accumulati. Per rinviare il pareggio di bilancio, il Governo ha fatto riferimento alla legge sugli eventi eccezionali, che è la 243 del 2012. Proprio in base a questa disposizione legislativa, ha dovuto stabilire anche un piano di rientro. In ogni caso il Governo ha potuto stabilire la durata dello scostamento.

Da non perdere