Il no del ministro Di Maio che gela il premier Conte

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 7 giugno 2018

Una delle principali accuse che arrivano all’attuale governo Lega-M5S è che il premier Giuseppe Conte sia una sorta di burattino nelle mani dei due leader Di Maio e Salvini. A far da portavoce di questo pensiero è soprattutto il PD. E da questa clip ripresa alla Camera dei deputati qualche dubbio potrebbe anche sorgere. Conte si rivolge a Di Maio. “Posso dire che..?” che seccamente replica: “No”. Non è chiaro di cosa si tratti esattamente ma Di Maio gli risponde di no, anche con un breve movimento della testa.