Il mondo Lego che non vorreste mai vedere

La campagna di Greenpeace per la tutela dell’ Artico si serve dei celebri mattoncini per denunciare la partnership tra l’azienda di giocattoli danese e la multinazionale petrolifera Shell che vende questi giocattoli nelle proprie aree di servizio. Greenpeace vuole attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul degrado ambientale che ha colpito l’Artico, in seguito alle trivellazioni compiute per la ricerca di petrolio.

Da non perdere