Il market si trasforma in campo di battaglia

In un supermercato Walmart dell’Indiana, due donne litigano e si strappano i capelli malmenandosi in maniera brutale. Incredibilmente nessuno interviene per calmare gli animi delle due ”signore” che evidentemente hanno perso le staffe. E infatti le due sono impegnate in un combattimento vero e proprio, con schiaffi, pugni e calci. Quando una delle due rivali riesce ad avere la meglio sull’altra, si rivolge al figlio piccolo urlando di colpire la contendente alla testa. Il bambino, dopo aver tirato un calcio alla donna inizia a tirare flaconi di prodotti presi dallo scaffale. E’ dovuta intervenire la polizia per separare le due donne, che sono state fermate. Il video è stato girato da un cliente che si trovava a fare la spesa.

Da non perdere