Il grande chitarrista stroncato da un infarto in Messico

Si è spento all’età di 66 anni colto da un infarto sulla spiaggia di Cancún, in Messico, il più grande chitarrista flamenco di tutti i tempi. Francisco Sánchez Gómez, in arte Paco de Lucía nacque ad Algeciras, vicino Cadice in Andalusia, nel 1947, immerso nella cultura flamenca che apprese ancor prima gli venissero impartite lezioni pratiche. Iniziò ad apprendere a suonare la chitarra all’età di cinque anni dal padre e dal fratello (entrambi chitarristi di flamenco professionisti) che ne facevano un’attività necessaria per il sostentamento della famiglia. Il suo maestro fu il chitarrista Niño Ricardo.

Da non perdere