Il giuramento di Sergio Mattarella

Il Presidente Mattarella ha ricevuto gli onori militari ed è stato salutato ufficialmente dai membri del Consiglio di Presidenza del Senato e dell’ufficio di Presidenza della Camera. Poi è passato al suo giuramento, che, come avviene secondo la tradizione e in base alle norme di legge, è regolato dall’articolo 91 della Costituzione. Il giuramento del Presidente della Repubblica italiana è avvenuto davanti al Parlamento in seduta comune a Montecitorio. Tutti i componenti del Governo sono stati presenti per l’occasione. Molto interessante il discorso che Mattarella ha tenuto, iniziando con il ringraziare Giorgio Napolitano, ricordando come il suo predecessore abbia accettato l’onere del secondo mandato. Al primo posto nel suo discorso ha trovato spazio il lavoro: Mattarella ha detto che la crisi non deve intaccare i principi costituzionali.

Da non perdere