Il gatto che voleva camminare sulle acque

Un giorno le cronache e i libri di storia forse parleranno di questo gatto come del “felino che voleva camminare sulle acque”, avrà un suo seguito di fedelissimi gattini acquatici e ogni gatto del mondo sarà costretto a rivedere il suo rapporto con l’acqua. Stiamo ironizzando, ovviamente, sul simpatico comportamento di questo felino: incoraggiato dalla presenza di una protezione, tenta di inoltrarsi lungo la piscina, ma l’acqua blocca inevitabilmente il suo cammino.

Da non perdere