Il cimitero riservato alle donne lesbiche

A Berlino è in attività un luogo di sepoltura inusuale e che certo farà discutere i più intolleranti in tema di omosessualità. È riservato a donne omosessuali. Il parroco Jürgen Quandt difende l’iniziativa.Chi ha avuto l’idea del progetto si difenda dall’accusa di autoisolamento sostenendo che si tratta di dare visibilità a una categoria di persone troppo spesso discriminate dalla società.

Da non perdere