I successi di Marchionne: dalla 500 alla Jeep

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 23 luglio 2018

Sergio Marchionne è stato a capo del gruppo italiano FCA dal 1 giugno 2004, quando presentò i suoi obiettivi innovativi alla comunità finanziaria. Per superare lo stallo nelle vendite (Fiat all’epoca produceva modelli come Multipla e Stilo) e rendere il marchio automobilistico italiano più competitivo sul mercato sviluppò nuovi progetti per aumentare l’appeal dei prodotti. Nacque così la nuova 500, che ripropone molte soluzioni stilistiche della sua antenata. Sua l’idea di diversificare le vendite e aprire il mercato in Sudamerica. Nel 2014 arrivano poi i benefici dell’operazione Chrysler, con un boom di vendite di Jeep Renegade, e nel 2018 FCA punta al segmento premium con i Suv di Jeep. L’ultima apparizione di Sergio Marchionne risale al 26 giugno scorso quando ha partecipato alla consegna di una vettura all’Arma dei carabinieri.