I sintomi della celiachia negli adulti: come riconoscerli

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 24 ottobre 2018

La celiachia è una malattia autoimmune dell’intestino tenue che si manifesta attraverso una serie di disturbi e sintomi che possono fare da campanello di allarme e che quindi è bene imparare a riconoscere. Fra i disturbi più evidenti ci sono quelli gastrointestinali, come diarrea, flatulenza, nausea, vomito, steatorrea e meteorismo. Oltre a questi disturbi ci sono quelli extraintestinali che colpiscono attraverso forme di anemia, osteoporosi, emorragie, disturbi della fertilità, sia maschile che femminile, e dermatiti. Da non sottovalutare neanche disturbi generici come il calo indesiderato di peso, un frequente senso di stanchezza e spossatezza e un persistente gonfiore addominale. In caso di persistenza di questi disturbi è consigliabile rivolgersi al medico di famiglia per farsi prescrivere i test necessari per diagnosticare la presenza della celiachia.