I, Daniel Blake è il miglior film di Cannes 2016

Abbiamo il vincitore del Festival di Cannes 2016: la Palma d’oro è andata a Ken Loach con il film I, Daniel Blake, una struggente storia di denuncia sociale che ha convinto sia la critica che la giuria internazionale presieduta da George Miller. Per il regista britannico si tratta della seconda Palma d’oro della carriera dopo quella vinta nel 2006, esattamente dieci anni fa. I, Daniel Blake punta il dito contro il welfare e il sistema burocratico inglese, narrando la storia di un falegname che, in seguito a un incidente sul lavoro, resta disoccupato e si trova a chiedere il sussidio allo Stato, incontrando innumerevoli difficoltà dettate dalla burocrazia (insomma, non è che da questo punto di vista nel Regno Unito vada molto meglio che in Italia). Ken Loach ha definito il suo film come una forma di protesta contro un mondo minacciato da idee neoliberiste, che sostenendo un progetto di austerità hanno causato la miseria di milioni di persone.

Da non perdere