Hawaii, la furia del vulcano Kilauea

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 5 giugno 2018

La Grande Isola delle Hawaii è stata colpita anche da un terremoto di magnitudo 5.5, uno dei più forti tra quelli avvertiti sull’isola da metà maggio, da quando il vulcano Kilauea ha cominciato ad eruttare generando una nube di cenere di quasi diversi chilometri di altezza. Il vulcano si caratterizza per le eruzioni esplosive che creano dei veri e propri terremoti, ma fortunatamente non è stata diffusa l’allerta tsunami. La lava che scende dalle bocche di fuoco è tantissima, e ha distrutto almeno 117 abitazioni solo a Big Island.