Grillo a Carla Ruocco: 'Una napoletana che parla di onestà?'

Beppe Grillo, rivolgendosi alla deputata campana Carla Ruocco, in occasione della manifestazione “La notte dell’onestà” a Roma, dice espressamente: “Guardatela, è una napoletana onesta“. Dopo questa battuta le chiede: “Ma sei geneticamente modificata?“. A queste parole del leader del Movimento 5 Stelle sono seguite parecchie polemiche, che si sono scatenate soprattutto su internet. Fabio Avemaria, da Londra, ad esempio, fa notare che, anche se può essere condivisibile l’idea di dedicare un’intera giornata all’onestà, dire che è colpa dei napoletani disonesti è completamente falso. Al contrario, diversi fanno notare che Napoli si trova nei guai per colpa degli italiani disonesti. C’è anche chi si dichiara molto scandalizzato dalle parole scherzose di Grillo e che afferma che la questione potrebbe costituire un motivo per procedere con un’interrogazione parlamentare.

Da non perdere