George Michael: il pellegrinaggio dei fan

La morte di George Michael ha sconvolto i suoi fan che, addolorati e increduli hanno cominciato a rendergli omaggio con fiori e candele accese, andando in pellegrinaggio alla casa del cantante inglese. Il fondatore degli Wham!, poi cantante solista, se ne è andato il giorno di Natale, a soli 53 anni. L’ennesima star scomparsa nel 2016, un anno maledetto segnato dalla morte, fra gli altri, di David Bowie e Prince. Il suo manager parla di infarto, anche se le cause esatte del decesso andranno chiarite con l’autopsia. Ad ogni modo, fa sapere la polizia, non ci sarebbe nessuna ragione sospetta. La pop star, che vanta 100 milioni di dischi venduti nel mondo, e brani ascoltati e ballati in tutto il pianeta, è stata trovata senza vita nella sua casa nell’Oxfordshire. I soccorsi sono stati chiamati nel pomeriggio del 25 dicembre. Non era ammalato, fanno sapere fonti vicine all’artista.

Da non perdere