Genova ricorda le 43 vittime del ponte

Pubblicato da Redazione NanoPress Venerdì 14 settembre 2018

Genova ricorda le 43 vittime del ponte Morandi ad un mese dal crollo. Il 14 agosto morirono 43 persone schiacciate dalle macerie del famoso ponte della città ligure. Le persone indagate attualmente sono 21. Il crollo di oltre 200 metri di asfalto e cemento armato uccise molti conducenti dei mezzi in transito sul ponte, oltre agli operatori dell’Amiu, l’azienda comunale della nettezza urbana, che stavano lavorando in un’isola ecologica sita al di sotto del ponte. Ad oggi sono ancora centinaia gli sfollati che non possono accedere alla loro casa nel quartiere sotto a quel che resta del ponte.