Gaffe di Alfano: parla di Martina e lo chiama Orlando

Presenti in sala davanti ai giornalisti, per la conferenza stampa di presentazione del protocollo di contrasto del caporalato, c’erano Maurizio Martina, Angelino Alfano e Giuliano Poletti. Ad un certo punto il ministro dell’Interno Alfano ha voluto fare una battuta che però non è andata proprio a finire bene, dato che invece ha fatto una clamorosa gaffe. Infatti a un certo punto, rivolto verso i cronisti, Alfano esclama: ”Devo assecondare l’urgenza del collega Andrea Orlando di andar via”… Ma seduto accanto a lui c’era il ministro delle Politiche Agricole, appunto Maurizio Martina. Ad un certo punto Alfano si rende conto – forse – del brusio in sala stampa e sembra voler rimediare all’errore, ma fa un’altra gaffe, sbagliando anche la corrente di appartenenza del partito dell’onorevole Martina.

Da non perdere