G7, Renzi accolto a Monaco con 'Azzurro'

Atterrato all’aeroporto di Monaco, in Germania, il premier italiano Matteo Renzi è stato accolto sulle note di Azzurro, la famosa canzone scritta da Paolo Conte e portata al successo da Adriano Celentano. A suonare è stata la banda con i tradizionali costumi bavaresi. Ad attendere il presidente del Consiglio c’era il presidente della Baviera, Horst Seehofer. Sono infatti iniziati i lavori del G7. A Renzi si sono avvicinati due bambini coi calzoncini corti e il copricapo locale, offrendogli un mazzo di fiori. Lui ha risposto in tedesco “danke schoen”. Renzi è poi salito in elicottero per dirigersi al castello di Schloss Elmau, dove si svolge il vertice.

Da non perdere