Forte terremoto in Giappone

Il Giappone trema, il terremoto di magnitudo 6.4 che ha colpito il sudovest del Paese ha causato il crollo di alcuni edifici e il ferimento di centinaia di persone. I morti sarebbero decine. L’ente per il nucleare ha fatto sapere che non sono stati rilevati problemi alle centrali nucleari. La scossa iniziale ha colpito a 17 chilometri a est di Kumamoto. L’agenzia stampa Kyodo News ha riportato la notizia dei 40 feriti, curati in ospedale a Kumamoto e alcuni in gravi condizioni. Diversi edifici sono crollati a Kamamoto City e si teme ci siano altre persone sotto le macerie. Oltre 15 mila abitazioni sono rimaste senza elettricità. Non sono segnalati danni agli impianti nucleari dell’isola colpita dal terremoto e non sono stati lanciati allarmi tsunami. E’ il sisma più forte registrato nel paese da quello dell’11 marzo 2011, che generò un devastante tsunami e causò oltre 18mila morti e il gravissimo incidente alla centrale nucleare di Fukushima.

Da non perdere