Finto funerale per l'Italia in piazza Montecitorio

Un gruppo di deputati e di attivisti del Movimento 5 Stelle ha inscenato in Piazza Montecitorio un finto funerale per l’Italia. La manifestazione di protesta è stata messa in atto per andare contro i provvedimenti del decreto Sblocca Italia del Governo. I manifestanti hanno realizzato una celebrazione con bara, fiori e bandiera tricolore. Sul feretro hanno posto dei cartelli con la scritta “#sfasciaItalia“, per rispondere al provvedimento messo a punto dall’esecutivo. I pentastellati hanno spiegato che con questo decreto del Governo si darebbe il via alla privatizzazione dell’acqua, “nonostante il referendum”, alla costruzione degli inceneritori e alle trivellazioni. Secondo i rappresentanti del movimento di Beppe Grillo, con questo provvedimento il nostro Paese tornerebbe indietro negli anni ’70.

Da non perdere