Finti invalidi a Palermo: truffa da 1 milione e mezzo di euro

Le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Palermo hanno consentito di accertare truffe ai danni dell’Inps per 1 milione e 500mila euro. Nella città siciliana sono 17 le persone accusate a vario titolo di far parte dell’organizzazione che dietro pagamento di denaro fornivano una pensione di invalidità, anche se non si avevano i requisiti per richiederla. Secondo gli inquirenti, per rendere più credibili le richieste dei ‘falsi invalidi‘, venivano accompagnati presso le commissioni mediche da finte badanti a loro volta già indebitamente riconosciute invalide.

Da non perdere