Femen in topless contro imam al convegno islamico

Sabato 12 settembre 2015 due attiviste Femen si sono presentate in topless facendo irruzione sul palco di una manifestazione che si chiama il Salone della donna musulmana, che si è tenuto a Pontoise, nei pressi di Parigi, proprio quando stavano parlando due imam. L’argomento era la morale dietro la violenza sulle donne. Le ragazze, una algerina e una tunisina, hanno esposto la scritta ”Nessuno mi fa sottomettere”. A quel punto è scoppiato il caos. Contro le due donne si sono scagliati gli uomini del servizio di sicurezza musulmano presenti al salone, che le hanno picchiate e insultate per bloccare la protesta, ma la reazione dei partecipanti è stata tale da aprire un’inchiesta.

Da non perdere