Esplode Bomba al consolato italiano al Cairo in Egitto

Una esplosione che si è sentita anche in altre zone del quartiere centrale de Il Cairo, ha colpito la mattina di sabato 11 luglio il consolato italiano nella città egiziana. Almeno una persona è morta e altre quattro, di cui due poliziotti, sono rimaste ferite. Le prime ipotesi sulla deflagrazione parlano di un’autobomba esplosa mentre il palazzo era ancora chiuso, anche se le indagini sono in corso. Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni dal suo profilo Twitter ha assicurato che non ci sono vittime italiane e, ha specificato, “l’Italia non si fa intimidire”.

Da non perdere