Egitto: strage in chiesa copta, kamikaze ripreso in video

In un video fatto circolare dalle autorità egiziane si vede il kamikaze che si è reso responsabile della strage nella chiesa copta in Egitto, attentato compiuto domenica 11 dicembre al Cairo. Il filmato ripreso da una telecamera di sicurezza ha immortalatoil presunto attentatore suicida, che ha provocato 25 morti e quasi 50 feriti. Il video mostra l’attacco kamikaze. Nelle immagini l’attentatore cammina su un marciapiede accanto al luogo di culto, vi entra e poco dopo aziona l’esplosivo facendo saltare in aria l’edificio. Le indagini sarebbero già concluse, con l’individuazione del responsabile. Secondo il ministero dell’Interno egiziano, infatti, il kamikaze entrato in azione è Mohmoud Shafik Mohamed Mostafa, un giovane di 22 anni.

Da non perdere