Drammatico soccorso in mare di un migrante superstite

Dalla Turchia arrivano le immagini di una operazione di soccorso in mare davvero drammatica. Il filmato è stato rilasciato dalla guardia costiera turca e documenta il salvataggio con l’elicottero di un migrante attaccato alla prua di una barca che sta affondando. Lui è l’unico sopravvissuto al naufragio. L’imbarcazione su cui viaggiava il migrante si era rovesciata a largo dell’isola di Lesbo, insieme a lui c’erano altre 33 persone: 27 sono morte e 6 sono disperse. L’uomo, per sopravvivere, si è aggrappato con ogni forza alla prua in attesa di ricevere aiuto. La guardia costiera turca lo ha avvistato durante un volo di perlustrazione e lo ha recuperato con l’elicottero.

Da non perdere