Distrugge la mostra per un selfie

Una turista ha distrutto parte della mostra dell’artista Simon Byrch a causa di un selfie. La donna si è messa in posa davanti a una delle sculture coronate in mostra presso un museo di Los Angeles, per scattarsi una foto. Peccato che, maldestra, per premere il pulsante del selfie abbia perso l’equilibrio,cadendo e provocando un crollo con effetto domino, buttando a terra tutta la prima colonna.Non la passerà liscia, anche perché i danni stimati ammontano attorno a 200mila dollari.

Da non perdere