Disfatta del Partito Popolare in Spagna

Il vincitore delle elezioni in Spagna è risultato Pablo Iglesias, il leader di Podemos. I suoi sostenitori hanno festeggiato in maniera felice quella che a tutti è sembrata l’inizio della fine del bipartitismo. Proprio alludendo a questo concetto, il leader di Podemos ha commentato il successo del suo partito alle amministrative regionali. Iglesias è nato a Madrid il 17 ottobre 1978. Si è laureato nel 2001 in giurisprudenza e poi, nel 2004, una seconda laurea in scienze politiche. L’idea di fondare Podemos, che è nato il 17 gennaio 2014, è sorta durante il suo periodo di insegnamento. Insieme agli studenti ha lavorato per diffondere le sue idee, che erano piuttosto chiare nell’individuare la causa di tutti i mali nel capitalismo incontrollato e globalizzato, diventato ideologia dominante nel mondo sviluppato.

Da non perdere