Disabili contro Kylie Jenner in sedia a rotelle

Kylie Jenner in sedia a rotelle ha generato una polemica dura sollevata da diverse associazioni di disabili. La sorella di Kim Kardashian ha posato per delle le foto che sono poi state pubblicate in un servizio per Interview Magazine, dove appare vestita con abiti sadomaso e seduta una sedia a rotelle. La provocazione però non è andata giù a varie associazioni e molti disabili hanno commentato furiosamente il servizio fotografico, anche sui social. A sollevare e critiche è stato il fatto che la diciottenne posasse sulla sedia a rotelle con un’”espressione del tutto alienata e passiva”, e quindi non avrebbe rappresentato in modo dignitoso la disabilità. Il magazine ha provato a spendere qualche parola per difendere la sua scelta ma intanto Kylie non ha perso tempo e, dai suoi profili social, è sparita la foto incriminata.

Da non perdere