Dipendente Poste sottrae soldi dal bancomat di un’anziana

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 6 giugno 2017

Sottraeva soldi dal conto di un’anziana, perciò una dipendente delle Poste è stata posta agli arresti domiciliari. E’ successo in un ufficio Postale pugliese. La dipendente delle Poste ha sottratto il denaro dal conto di un’anziana cliente che si era recata in ufficio per alcune commissioni. Per sottrarre denaro ha utilizzato il bancomat, ma è stata incastrata dalle immagini delle telecamere e in seguito arrestata dai carabinieri. I militari del Nucleo operativo della Compagnia di Bari Centro e della Stazione di Bari San Nicola hanno infatti arrestato la donna di 64 anni, incensurata, che era addetta allo sportello di un ufficio postale del Sud barese. L’accusa per lei è di utilizzo indebito di carta Bancomat e prelievo illecito di denaro ai danni di una signora di 73 anni.