Di Battista: ‘Italiani rincoglioniti’

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 7 febbraio 2018

Alessandro Di Battista se la prende con gli italiani che non voteranno il M5S chiamandoli “rincoglioniti“. L’esponente grillino, in visita alla Embraco di Riva di Chieri, risponde a un simpatizzante che gli chiede se mai ci sarà un governo 5 Stelle: “Non lo so, gli italiani sono molto rincoglioniti“, dice, mentre qualcuno tra i sostenitori urla “Sono delle pecore”. Il concetto viene ripetuto subito dopo: “Ora faranno polemica, ma è la verità, sono un popolo strano“. Non è la prima volta che gli elettori avversari vengono offesi con toni pesanti e scurrili: nel 2006 fu Silvio Berlusconi a insultare gli elettori di sinistra, definendoli “coglioni”