Dell'Utri in carcere a Rebibbia

L’ex senatore Marcello Dell’Utri è rientrato in Italia nella mattinata di venerdì 13 giugno. L’estradizione definitiva per il politico è arrivata giovedì notte e Dell’Utri è rientrato immediatamente nel nostro Paese, con un volo Alitalia, accompagnato dagli agenti dell’Interpol. Dopo l’atterraggio, Dell’Utri è stato portato negli uffici della Polaria di Fiumicino, dove è stata notificata l’ordinanza di esecuzione della pena, alla presenza degli uomini della Dia provenienti da Palermo. In seguito Dell’Utri è stato trasferito nel carcere di Rebibbia. L’ex senatore è stato condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. E’ stato trattenuto in carcere in Libano e successivamente è stato portato in ospedale per motivi di salute, dopo la visita effettuata da un cardiologo. Dell’Utri aveva dichiarato poco tempo fa che, una volta estradato in Italia, avrebbe preferito l’affidamento ai servizi sociali.

Da non perdere