Dalla Russia all'Argentina per sposarsi

Alexander Eremeev e Dmitry Zaytsev vivevano a Sochi fino due mesi fa, quando hanno deciso di trasferirsi a Buenos Aires, in Argentina, dove il matrimonio gay è legale. A differenza che in Russia, nel paese sudamericano per le persone omosessuali dal 2010 è possibile sposarsi e avviare pratiche di adozione.

Da non perdere