Continuano i soccorsi sul Norman Atlantic

Le operazioni di soccorso nei confronti dei passeggeri del Norman Atlantic sono state difficoltose fin dai primi istanti a causa delle condizioni meteo, che hanno impedito alle motovedette di avvicinarsi alla nave. I soccorsi sono stati possibili soltanto tramite gli elicotteri. La situazione è stata resa più difficile, perché, secondo quanto riferito dai soccorritori della capitaneria di porto, la nave si sarebbe inclinata, anche se la Marina ha negato questa possibilità. Dal porto di Brindisi è salpato un terzo rimorchiatore. Inizialmente soltanto 47 persone hanno lasciato la nave e 60 passeggeri sono stati trasferiti sulle imbarcazioni di salvataggio. Sono stati coinvolti nel salvataggio 5 mercantili che erano in zona, oltre a degli elicotteri dell’aviazione militare greca ed altri della Guardia Costiera italiana.

Da non perdere