Continuano gli attacchi a Gaza

Continua ad infuriare nella Striscia di Gaza la guerra fra Israele e Palestina. Ultimamente c’era stata una tregua di 72 ore, che aveva dato un ampio periodo di respiro alla situazione di tensione. Dopo l’interruzione della tregua sono ricominciati i raid aerei. Sono stati lanciati dei razzi, la cui quantità, secondo ciò che hanno riferito le fonti, ammonterebbe a 4. Sono stati proprio questi razzi a causare la morte di 5 palestinesi. Fra di essi ci sarebbe pure un alto funzionario di Hamas. Intanto gli Stati Uniti invocano la possibilità di un nuovo cessate il fuoco, ma, anche se da parte di Hamas c’è stata un’apertura, Israele ha fatto sapere che per il momento non è previsto nessun negoziato. La situazione rimarrà la stessa, almeno finché non finiranno i raid aerei. Da questo punto di vista le tensioni non diminuiscono.

Da non perdere