Contagio morbillo: a Bari 8 casi

Pubblicato da Redazione NanoPress Lunedì 12 novembre 2018

A Bari scoppia il caso morbillo, sono 8 le persone contagiate fin ora fra cui 3 adulti e un bambino di 11 mesi ancora troppo piccolo per il normale protocollo dei vaccini. E’ proprio per il piccolo che si temono le conseguenze più pericolose della malattia. Il contagio pare sia partito da una bambina figlia di genitori no vax arrivata all’Ospedale Giovanni XXIII di Bari dove però a causa della carenza del personale medico, non avrebbe ricevuto le adeguate cure. Il protocollo avrebbe infatti subito grossi ritardi. Il caso è stato segnalato tempestivamente alle autorità competenti che stanno indagando, intanto però si esclude il pericolo epidemia. L’episodio riaccende i riflettori sull’importanza dei vaccini per la salute pubblica. Anche Beatrice Lorenzin, ex ministra della Sanità, interviene contro l’attuale Governo e la gestione della questione vaccini.

Fonte foto Shutterstock.com