Consiglio comunale: va in bagno col microfono aperto

Siamo a George Town, in Texas: durante una seduta del consiglio comunale, un consigliere si alza, chiede scusa e si dirige verso il bagno. Purtroppo o per fortuna, il politico locale ha dimenticato il microfono aperto e i colleghi, ancora impegnati nella seduta, sentono provenire dal microfono del collega gli inequivocabili rumori dei bisogni dell’uomo. La consigliera Rachel Jonrowe tenta invano di portare avanti la discussione, ma dopo poco tempo si blocca e si lascia andare all’ilarità del momento assieme ai colleghi. Quando il consigliere rientra è palpabile l’imbarazzo divertito in aula. Il video, diventato virale, è stato caricato su Youtube da brewers1255

Da non perdere