Come creare un fantasma di Halloween

Vuoi rendere la tua casa adeguata all’atmosfera spaventosa del 31 ottobre con dei lavoretti di Halloween utilizzando però solo materiali già utilizzati ma che possono riprendere vita grazie al riciclo creativo? Ecco un semplice tutorial per creare un piccolo fantasmino con dei materiali che puoi tranquillamente trovare in casa: un bicchiere di plastica, dei tovaglioli, dello spago o del filo da cucire e un filo del colore che preferisci, di raso, che provenga ad esempio da qualche sacchettino regalo. Come primo step, apri il tovagliolo e mettilo sopra il bicchiere di plastica coprendolo tutto poi aprine un altro e tiralo in modo che la piega principale entri nella parte aperta del bicchiere. Prendi lo spago e giralo intorno alla bocca del bicchiere, chiudendo i tovaglioli alla base. Disegna degli occhietti con dei pennarelli neri. Concludi il lavoretto girando intorno al filo di prima con un fiocchetto colorato. E’ molto più difficile a dirsi che a farsi, il

Da non perdere