Cocaina in crema, nuovo modo per eludere i controlli

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 27 giugno 2018

Cocaina in crema, ecco il nuovo modo per eludere i controlli scoperto dai carabinieri di Roma. La droga, importata principalmente dal Perù veniva poi distribuita nelle principali piazze romane e in altre province italiane. La cocaina purissima al 99% arrivava in Italia tramite l’utilizzo di corrieri e veniva occultata tramite un particolare processo chimico; la cocaina si presentava come una crema densa e inodore, ed era posta all’interno di confezioni di shampoo, prodotti cosmetici e alimentari, impossibili da individuare ai controlli. Una volta giunta a Roma, la cocaina veniva sottoposta a una sorta di “cottura”, per riportarla alla sua forma in polvere.