Chi è Cherif C., l’attentatore di Strasburgo

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 12 dicembre 2018

Cherif C., 29 anni, passaporto francese, altezza 1,80, capelli neri. E’ questo l’identikit del presunto attentatore dell’attacco perpetrato ieri sera ai mercatini di Natale di Strasburgo. L’uomo che ha sparato che causato 3 morti e 12 feriti, alcuni dei quali si trovano in gravi condizioni. Cherif è già stato in carcere per aggressione, oltre che essere sospettato di rapina a mano armata. Il francese di origini nordafricane era anche segnalato dalle autorità francesi come elemento radicalizzato islamico a rischio attentati. Il Ministro dell’interno Christophe Castaner ha confermato che era schedato con la lettera “S” dei fondamentalisti tenuti sotto controllo.

La mattina prima dell’attentato era sfuggito all’arresto in una perquisizione nella sua abitazione nell’ambito di un’inchiesta per omicidio. In casa sono state trovate delle granate.

L’attentatore è rimasto ferito in una sparatoria con la polizia, 350 agenti sono attualmente sulle sue tracce.