Calciatori e tatuaggi: binomio indissolubile

Ecco tre campioni dello sport che hanno fatto dei tattoo il proprio segno distintivo. Arturo Vidal, Zlatan Ibrahimovic e Sergio Ramos son tra gli emblemi dell’amore per i tatuaggi tra i grandi del calcio mondiali sebbene i nomi da citare sarebbero davvero tantissimi. Il cileno ha entrambe le braccia ricoperte da tatuaggi mentre per Zlatan tatuaggi nobili con nomi di persone sconosciute che soffrono la fame nel mondo. Sergio Ramos è il più “raffinato” dei tatuati ed è talmente orgoglioso di quelli che ha sul suo corpo che durante una seduta dal suo tatuatore si è fatto riprendere pubblicando poi il video sul suo account Instagram. 

Da non perdere