Calciatore? Il lavoro più bello del mondo è un altro

Pete fa il commentatore in uno degli degli ippodromi più importanti degli Stati Uniti. Il lavoro più bello del mondo? Il suo chiaramente. Un cronista di gara deve essere preparato anche quando i cavalli hanno nomi strani, evidenzia. In conclusione non farebbe nessun altro lavoro se non il suo.

Da non perdere