Bruxelles: i monumenti si colorano con la bandiera belga

Il 22 marzo alle 8 del mattino due esplosioni all’aeroporto Zaventem di Bruxelles causano almeno 14 morti e decine di feriti. Un’ora dopo un’altra esplosione alla stazione della metro Maelbeek di Bruxelles, che si trova nella zona delle istituzioni europee, causa almeno 20 morti e moltissimi feriti. Dopo il tremendo attentato doppio nella metro e in aeroporto a Bruxelles, il lutto è stato vissuto a livello globale, da Roma a Amsterdam, da Berlino a Parigi. Molti monumenti del mondo si sono accesi con i colori della bandiera del Belgio per testimoniare solidarietà verso la nazione colpita dagli attacchi che hanno provocato oltre 30 vittime. I colori della bandiera belga hanno illuminato la Torre Eiffel a Parigi, ma anche in palazzo della Commissione europea a Bruxelles. Tanta commozione tra i newyorkesi che hanno scelto per l’omaggio al Belgio un edificio simbolo come il One World Trade Center. E anche San Francisco ha voluto colorare di nero, giallo e rosso il suo monumento simbolo.

Da non perdere